• Italiano
  • English

Vita post-mortem sui social: immortalità o trappola digitale?

Da Affari Internazionali del 30 ottobre 2019

Di Emmanuela Banfo

Il fine vita digitale è un aspetto di cui si parla (fortunatamente) sempre più spesso.

Affarinternazionali ne scrive parlando di Sloweb, Digital Ethics Forum e eLegacy 😁✌️

http://bit.ly/34i9egC

Come cambia il cervello con Google Maps

Da La Repubblica del 31 ottobre 2019

Di Riccardo Luna

Il Tuttocittà nel cruscotto è un lontano ricordo… 🛣️🗺️

Chi di voi sa ancora orientarsi? 🙄

http://bit.ly/2WrbMGC

Google Digital Wellbeing Experiment: 5 app per migliorare l’utilizzo della tecnologia

Da Hdblog del 23 ottobre 2019

di Giuseppe Ricchiari

Anche Google inizia a strizzare l’occhio alla digital detox 🥑🥗

Qualcuno le ha già provate?

http://bit.ly/2WelzzH

Lo schermo del cellulare? Più sporco della tavoletta del water

Da Wired del 25 agosto 2017

di Johann Rossi Mason

Arriva il periodo dei virus… no, non quelli che si trasmettono con una chiavetta o un allegato della mail. Per una volta parliamo di batteri veri e propri 🤧🤒🤢

Mentre ripulite il telefono da tutte le immagini che occupano spazio e non sono utili, date anche una passata allo schermo con un po’ di alcool 😏

http://bit.ly/32xsCWo

Sloweb sulla rivista di Poste Italiane

Questo mese, Poste Italiane dedica ampio spazio ad un articolo su Sloweb, sul numero 3 della rivista Cybersecurity Trends.

In un’approfondita intervista Pietro Jarre, fondatore di Sloweb, parla dell’associazione, del suo manifesto, e di cosa voglia dire fare un “uso responsabile” del web e delle tecnologie. Tra i temi affrontati da Pietro etica, sicurezza, memoria e ricordi importanti, diritti e doveri. E si parla inoltre del libro “Sloweb. Piccola guida all’uso consapevole del web” a cura di Pietro Jarre e Federico Bottino.

Potete leggere l’intervista completa a questo link, a pagina 26 del numero 3/2019

Un voto in più a chi lascia il cellulare fuori dall’aula

Da La Stampa del 21 settembre 2019

Di Elena Romanato

Per incoraggiare i ragazzi a fare scelte più responsabili è fondamentale il buon esempio…e dargli, appunto, la possibilità di scegliere. 👩‍🦱📲

Bill Gates: smembrare i colossi del web non è la soluzione

Da HD Blog del 18 settembre 2019

Risolvere il problema alla radice anzichè moltiplicarlo 💁‍♀️

http://bit.ly/2llgo2O

Una class action contro Fortnite: “Crea dipendenza”

Da La Stampa del 7 ottobre 2019

Di Giacomo Salvini

http://bit.ly/322FuDE

Si parla sempre di più di Eredità digitale.

La missione di Sloweb è quella di promuovere un uso consapevole del web, e tra questo rientra sicuramente la pratica di organizzare e destinare i propri dati affinchè non siano solo una massa di informazioni e file accumulati e dimenticati, ma un vero e proprio patrimonio digitale che può essere facilmente fruito, consultato, e tramandato.

Ragion per cui, ogni volta che si parla di eredità e patrimonio digitale, ci sembra venga fatto un passo in più verso una società più consapevole e informata. Un ottimo esempio è questo articolo uscito su Agenda Digitale, in cui si parla in maniera esaustiva e approfondita di quali siano le regole per gestire, in maniera legalmente valida, i propri dati.

Nei giorni scorsi, durante la seconda giornata di conferenze su diritto e digitale in Fondazione Croce e in occasione del workshop eredità e patrimonio digitale al Digital Ethics Forum, Alessandro Macagno di eLegacy e Alessandro d’Arminio Monforte di Networklex, soci di Sloweb, hanno avuto modo di illustrare quale siano le soluzioni possibili per gestire il proprio patrimonio digitale conformemente alle leggi. Inoltre, per approfondire ulteriormente il discorso, è di prossima pubblicazione il libro di Alessandro d’Arminio Monforte “La successione nel patrimonio digitale” edito da Pacini Giuridica.

Sloweb e Fridays for Future

Quando si parla di cambiamento climatico, si pensa soprattutto all’inquinamento causato dai mezzi di trasporto, dalla produzione industriale, dalle nostre pessime abitudini, dai rifiuti. Eppure, l’effetto serra aumenta con la produzione di energia elettrica. E qui purtroppo è sempre più colpa del digitale!

L’uso (e abuso) delle tecnologie digitali causa un incremento esponenziale della produzione di dati che attualmente richiede più elettricità di tutta l’industria avionica. Il consumo di energia per il web cresce del 15 – 20% ogni anno, più che in ogni altro settore. Un dato tanto incredibile quanto allarmante, e di cui non parla nessuno.

La lotta per un uso responsabile del web, mission principale di Sloweb, include la lotta allo spreco di energia e all’inquinamento causato dal digitale. Sloweb aderisce all’iniziativa di Fridays for Future invitando tutti a un uso ecologico dei dati digitali: soprattutto quando siamo online non dobbiamo smettere di pensare che stiamo lasciando una traccia. Cambiare le nostre abitudini è importante sia quando differenziamo i rifiuti o usiamo la bici al posto della macchina, sia quando accendiamo il PC o utilizziamo lo smartphone. Non smettiamo di lottare per il futuro appena guardiamo il telefono.

Ci sono abitudini che possiamo cambiare oggi e fanno bene all’ambiente e al nostro futuro: non condividiamo in modo compulsivo, non inoltriamo cose tanto per fare, riduciamo immagini e testi, copie e spazzatura. Teniamo pulito, viaggiamo leggeri, riconquistiamo spazio e tempo. Più relazioni, meno connessioni.

Inoltre, Sloweb promuove a Torino dal 3 al 5 ottobre il Digital Ethics Forum, un forum di discussione sull’etica del digitale, a partecipazione gratuita. Tanti saranno i temi affrontati per provare a rispondere a quesiti di questo tipo:

  • È etico produrre giochi che danno dipendenza agli utenti, e accumulano profitti nelle mani di pochi con i soldi di molti?
  • È etico che i dati e le informazioni siano in possesso e sempre di più di pochi monopoli?
  • È etico che l’industria ICT non abbia un codice di autoregolamentazione, e spadroneggi in tutto il mondo? Le banche, l’industria petrolifera, quella mineraria li hanno da 20 anni. E il Web?

Non mancare, vieni al Digital Ethics Forum!

  • Associazione Sloweb
  • Sede legale:
  • Piazza C.L.N., 254 – 10121 Torino
  • Sede operativa c/o Escamotages
  • via Gioberti 26bis – 10128 Torino
  • Tel. 011-19916610
  • info@sloweb.org
  • C.F. 97823610015

Scrivici


    Ho letto l'informativa privacy

    Vuoi unirti a noi?

    IBAN Banca di Cherasco

    IT38N0848701000000260101691

    image/svg+xml